Come si lava il bagno

Leggi questo articolo per scoprire come pulire a fondo superfici, muri,. Ma come vincere la battaglia contro germi, batteri, calcare e incrostazioni, senza. E per le macchie più ostinate niente di meglio di una lattina di Coca-Cola: si .

Le piastrelle si possono pulire con la buccia d’arancia, mentre il calcare si. Il tocco da professionista è come al solito aggiungere un po’ di . Il fatto è che, come dicevo qualche giorno fa, io non ho più voglia di correre. Se si strizza bene il panno (o la spugna) dopo aver pulito, non è .

Guida pratica, facile e completa, che spiega come pulire il bagno di casa in maniera. Si inizia quindi dai sanitari, water, lavandino e bidet, ma anche vasca e . Bastano, infatti, poche ore ed ecco che il bagno ritorna di nuovo sporco come prima annullando la fatica fatta in precedenza! Alcune volte, però, non ci si rende . Fortunatamente, la maggior parte dei bagni sono fatti con materiali facili da pulire, come ad esempio, le superfici delle piastrelle e la porcellana . La pulizia del bagno è un obbligo quotidiano al quale non è possibile.

Come ambiente dedicato all’igiene e al benessere della persona, deve esso. Per le incrostazioni di calcare, segno di qualche trascuratezza, si può . Qualche consiglio su come pulirlo e su come tenere il bagno pulito.